Kickit: la strada diventa la nuova passerella della moda

Siamo stati alla terza edizione di Kickit, il market della capitale ideato da Fabrizio Efrati dedicato alle sneakers e allo streetwear che coniuga moda, musica e arte.

Quest’anno la manifestazione si è tenuta in una nuova location d’eccezione: l’Atlantico di Roma, il tempio della musica della capitale.

Dalle 11 alle 21 tantissimi appassionati e curiosi si sono dedicati alla ricerca dei pezzi più rari ed interessanti in ambito streetwear.
L’evento ha ospitato più di 70 espositori giunti da ogni parte d’Italia e d’Europa.

Ad arricchire la manifestazione workshop interessanti e tanta musica live di qualità con i ragazzi di “Touch the Wood”, punto di riferimento del clubbing capitolino ed animatori delle notti del Goa Club che si sono alternati alla console con Alessio Pomioli, Leva 57 e Chris Chang.

Tra i tanti personaggi prestigiosi presenti, per la prima volta ospite ad una manifestazione del settore organizzata in Italia, Edson Sabajo di Patta, storico brand street di Amsterdam.

Kickit si conferma un evento dal sapore tipicamente europeo, che strizza l’occhio agli U.S.A, dove il fenomeno sneakermania è ormai un cult da diversi anni.

La street fashion ridisegna la moda e si ritaglia con orgoglio la sua fetta di mercato: è il lusso che dalle passerelle scende in strada.

Reportage fotografico di Andrea Varlaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...