Lisetta Carmi “La bellezza della verità”

Una mostra antologica composta da circa 170 fotografie originali racconta l’intensa attività professionale della fotografa genovese, di origine ebraica, Lisetta Carmi.

Ezra-Pound-fotografato-da-Lisetta-Carmi-Zoagli-1966-10-ok

“La bellezza della verità”, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, a cura di Giovanni Battista Martini con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura, è visibile presso il Museo di Roma in Trastevere dal 20 ottobre 2018 al 3 marzo 2019.

lisetta_1965

“In queste fotografie c’è dentro la mia anima e il mio cuore”

Numerose immagini inedite, gli originali di alcuni libri d’artista da lei stessa realizzati tra il 1960 e il 1970 e le sue macchine fotografiche originali (Leica e Nikon), permettono ai visitatori della mostra di ripercorrere i circa venti anni di attività, durante i quali, la Carmi si è completamente dedicata con sincerità e passione alla fotografia.

i-travestiti-genova-1965-19712

Dopo una prima esperienza come fotografa di scena al teatro Duse di Roma, Lisetta Carmi, oggi ultranovantenne, realizza durante la sua carriera reportage di documentazione e denuncia sociale come quello sugli operai portuali dell’Italsider di Genova e sulle condizioni di vita degli abitanti della Sicilia rurale della seconda metà del 900.

04

Fra il 1958 e il 1967 visita diverse volte Israele, nei primi anni 70 viaggia in Afghanistan e in India.

Nel 1972 pubblica per l’editore Essedi Editrice di Roma il libro scandalo “Travestiti”, che diventerà negli anni una icona del suo lavoro.

 

I suoi viaggi in Oriente culminano nell’incontro con il maestro Babaji e segnano una svolta esistenziale nella sua vita.
Nel 1979 fonda a Cisternino, in Puglia, l’ashram Bhole Baba, dove si dedicherà per il resto della sua vita alla diffusione dell’insegnamento del suo maestro.

Lisetta-Carmi-Sicilia-1976-C2A9Lisetta-Carmi-courtesy-Martini-Ronchetti-

Articolo di Andrea Varlaro
Revisione di Valentina Galante Giuliani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...